Deprecated: Hook custom_css_loaded is deprecated since version jetpack-13.5! Use WordPress Custom CSS instead. Jetpack non supporta più il CSS personalizzato. Leggi la documentazione WordPress.org per scoprire come applicare gli stili personalizzati al tuo sito: https://wordpress.org/documentation/article/styles-overview/#applying-custom-css in /web/htdocs/www.giuliano-casale.it/home/wp-includes/functions.php on line 6078
L'utilità per gli imprenditori della FRA e della BSA - Giuliano Casale Private Banker

Non ti danno più credito?

FRA e  BSA strumenti chiave per il successo aziendale

A chi è rivolto?

FRA (Financial Risk Analysis):

Cosa si intende per Financial Risk Analysis?

È un’analisi fondamentale che si basa sulla rielaborazione delle informazioni presenti in una banca dati, la Centrale Rischi (CR), la quale fornisce una “fotografia” d’insieme dei debiti contratti da famiglie e imprese nei confronti del sistema bancario e finanziario.

Cos’è la Centrale Rischi e a cosa serve?

La Centrale Rischi è un sistema informativo centralizzato gestito da Banca d’Italia ed è alimentato con frequenza mensile dalle informazioni generate da banche, società finanziarie e ogni altro intermediario predisposto alla concessione di finanziamenti e garanzie.
Consente di ricostruire la “storia creditizia” e permette dunque agli intermediari di conoscere e valutare il merito creditizio, nonché l’accesso al credito e le relative condizioni di finanziamento.

Presentarsi alla Banca con una Centrale dei Rischi riclassificata e rielaborata è un ottimo biglietto da visita per il cliente ed è un segnale molto positivo poiché evidenzia un corretto presidio di una delle aree più delicate e importanti per accedere al finanziamento ed ottenere migliori condizioni.

Conoscere e mantenere una buona CR è un requisito essenziale in quanto:

Vantaggi della nostra analisi 

L’analisi FRA rielabora la Centrale Rischi della Banca d’Italia integrando gli elementi attraverso una chiara e semplice esposizione dei dati.

FRA FAST

sintetizza e rileva quali sono le anomalie presenti in misura centrale rischi.

Un “semaforo” iniziale permette di avere un riassunto del rapporto con
gli operatori finanziari.

Un grafico rappresentativo di eventuali
sconfini lungo il periodo di interesse, costituisce la parte conclusiva.

FRA 

pondera e valuta la gravità delle anomalie in rapporto a tutti i fidi in essere,
fornendo una “fotografia” dell’impresa con focus relativi a eventi negativi, sconfini evitabili,
garanzie e portafoglio effetti.

A questi si aggiungono gli approfondimenti relativi a factoring, leasing, derivati, rettifiche, crediti di firma e operazioni conto terzi.

Le nostre analisi consento di effettuare valutazioni sulla base degli stessi indici e protocolli utilizzati dal sistema creditizio, evidenziando tutte le possibili criticità.

Identificazione dei rischi finanziari: La FRA consente agli imprenditori di analizzare i fattori che potrebbero influenzare la stabilità finanziaria dell’azienda, come fluttuazioni dei tassi di interesse, rischi valutari, rischi di liquidità e rischi di credito. Identificare questi rischi in modo tempestivo aiuta gli imprenditori a prendere decisioni informate per mitigarli.

Misurazione e valutazione dei rischi: La FRA fornisce strumenti e modelli per valutare l’impatto potenziale dei rischi finanziari sull’azienda. Gli imprenditori possono utilizzare tecniche come l’analisi scenari, il Value at Risk (VaR) e lo stress testing per valutare l’entità dei rischi e comprendere meglio come potrebbero influire sulle performance finanziarie.

Gestione dei rischi finanziari: Una volta identificati e misurati i rischi finanziari, la FRA consente agli imprenditori di sviluppare strategie di gestione dei rischi adeguate. Ciò può includere l’utilizzo di strumenti finanziari di copertura, come contratti derivati o assicurazioni, nonché l’adozione di politiche finanziarie prudenti e la diversificazione delle fonti di finanziamento.

Le nostre analisi consento di effettuare valutazioni sulla base degli stessi indici e protocolli utilizzati dal sistema creditizio, evidenziando tutte le possibili criticità.

BSA (Balanced Scorecard Analysis):

Cos’è Balanced Scorecard Analysis?

È un’analisi di bilancio basata su Ce.Bi. (Centrale Bilanci), il più grande sistema informativo utilizzato da banche e intermediari per valutare la solidità economico-finanziaria delle imprese.

Grazie a Balanced Scorecard Analysis (BSA) è possibile conoscere come l’impresa viene valutata dal mondo finanziario, in modo da ridurre le criticità ed ottimizzare i rapporti con banche e finanziatori esterni.

Vantaggi della nostra analisi

Balanced Scorecard Analysis (BSA) permette di effettuare un’analisi storica e prospettica del profilo economico, patrimoniale e finanziario, utilizzando le medesime metriche dei modelli di riclassificazione usate dagli istituti bancari.
Conoscere esattamente in base a quali criteri viene valutata dal mondo bancario la vostra azienda vi consentirà di migliorare l’immagine aziendale complessiva, migliorando l’approccio con gli istituti di credito.

Quali sono i benefici?

Con Ce.Bi è possibile conoscere il posizionamento della vostra azienda rispetto al settore di appartenenza e valutare l’andamento nel tempo della Probability of Default (PD), principale parametro utilizzato dalle banche per valutare il rischio creditizio nonché la sostenibilità del debito. Inoltre, consente di esaminare gli indici economici e finanziari confrontandoli con la mediana del settore di riferimento.

Modelli previsionali e analisi di scenari futuri

Il nostro servizio consente di acquisire i dati di bilancio presso la banca dati Cerved piuttosto che inserirli o modificarli manualmente per analizzare gli impatti che questi generano. Ciò consente di effettuare analisi prospettiche multi-scenario, utili per valutare anticipatamente l’impatto che genererebbero sui finanziamenti e sulla presentazione del bilancio annuale.
I modelli previsionali consentono quindi di definire politiche aziendali e vincoli non ricavabili da una semplice proiezione delle serie storiche dei bilanci.

I modelli previsionali consentono di simulare e valutare:

Misurazione delle prestazioni: La BSA consente agli imprenditori di definire indicatori chiave di prestazione (KPI) in ogni area critica dell’azienda e di monitorare regolarmente i risultati. Questo fornisce una visione olistica delle prestazioni aziendali e aiuta a identificare punti di forza e aree di miglioramento.

Allineamento degli obiettivi: La BSA aiuta gli imprenditori a tradurre la strategia aziendale in obiettivi specifici per ogni prospettiva. Ciò favorisce l’allineamento di tutte le funzioni e i dipartimenti dell’azienda verso gli stessi obiettivi, facilitando il coordinamento e la collaborazione.

Pianificazione strategica: Utilizzando la BSA, gli imprenditori possono valutare l’efficacia delle loro strategie e apportare eventuali modifiche necessarie. Questo processo ciclico di valutazione e aggiustamento aiuta a migliorare continuamente le prestazioni aziendali e a mantenere un vantaggio competitivo.

Conclusioni:

La Consulenza Finanziaria Professionale riconosce la FRA e la BSA come strumenti essenziali per gli imprenditori nella gestione dei rischi finanziari e nella valutazione delle prestazioni aziendali. La FRA permette agli imprenditori di identificare, misurare e gestire i rischi finanziari, fornendo loro una maggiore sicurezza e la capacità di prendere decisioni informate. D’altra parte, la BSA consente agli imprenditori di valutare le prestazioni aziendali da diverse prospettive, facilitando l’allineamento degli obiettivi e il miglioramento continuo. L’utilizzo congiunto di FRA e BSA offre agli imprenditori un quadro completo per gestire i rischi e massimizzare le prestazioni dell’azienda, contribuendo al successo a lungo termine.



Fammi una domanda, lascia un commento !

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.